Aiuto le donne stanche e deluse della propria
situazione familiare
e sentimentale...
Maggiori informazioni
libere e rispettate. il proprio stile d’amore per sentirsi ..a ritrovare fiducia personale Maggiori informazioni Slide libera e rispettata. per sentirti Posso aiutarti a ritrovare fiducia personale. Maggiori informazioni
Home2020-07-23T16:10:12+02:00

Ultime dal blog

Stai attraversando
un momento difficile?

Con pochi incontri puoi fare chiarezza, individuare per poi superarli  modi di pensare, convinzioni ed emozioni che hanno creato la difficoltà e che la mantengono. Puoi superare un problema o una difficoltà soltanto se esci dai modelli mentali chiusi, costruiti, tramandati da altri ed accettati senza una verifica.

Ma non possiamo farlo da soli. Serve la persona che ci aiuti a riconoscerli e ad aggiornarli, liberando così le risorse mentali ed emotive ed essere finalmente se stessi, senza fedi né dipendenze.

Contattami

Il Valore delle donne

Aiuto le donne stanche e deluse della propria situazione familiare e sentimentale, a ritrovare la fiducia personale, il proprio stile d’amore per sentirsi libere e rispettate.

Con il mio percorso “Il Valore delle donne. 12 settimane per sentirti amata e rispettata, tante donne hanno ripreso in mano la loro vita.

Ma non è per tutte.

Serve motivazione e impegno.

Se vuoi darti un’opportunità, puoi scrivermi e candidarti per una chiamata gratuita di 30 minuti.

Approfondisci

Le Biocostellazioni ®

Le Biocostellazioni sono uno strumento di aiuto che unisce le nuove Costellazioni mediali e spirituali di Bert Hellinger con le 5LB (Cinque Leggi Biologiche derivanti dalle ricerche sulla biologia e l’embriologia).

Nascono dall’intuizione di Gabriele Policardo, che dopo lunghi studi e continue verifiche sperimentali, ha riscontrato che il sintomo, oltre a non essere quel mostro di cui aver paura e che continuamente combattiamo, è un segnale che qualcosa nella nostra vita è cambiato o necessita un cambiamento o una presa di coscienza.

Maggiori informazioni

Acquista il mio libro

L’angelo e la psicoterapia. Il soffio dello spirito nella storia della persona.

“Come posso, dopo anni di studi scientifici, rivolgermi agli Angeli? È meglio che non lo sappia nessuno”. E invece, dopo due anni di studio e di ricerca personale, arriva questo particolarissimo saggio in cui l’autrice racconta come è arrivata ad integrare nel suo lavoro psicoterapeutico l’angeologia, un sistema di analisi della personalità eccentrico e straordinario che le ha consentito di porre domande “diverse”

Acquista online

“Fratelli e sorelle. Come la posizione di nascita influenza le relazioni d’amore, di amicizia e professionali”

Nello sviluppo della personalità siamo fortemente influenzati dalla presenza di fratelli e sorelle e dalla posizione di nascita rispetto a loro.

I vissuti affettivi e relazionali dell’infanzia condizionano il nostro modo di amare, le scelte di amici, dei partners, la professione e persino il rapporto con i colleghi di lavoro.

Conoscerli e comprenderli è la prima strada per liberarci dai condizionamenti e vivere relazioni più serene e autentiche.

Scarica gratuitamente l’e-book

Testimonianze

Per molto tempo la mia vita e soprattutto il mio stato interiore era dominato da malinconia, tristezza, ansia , angoscia. Poi non so, ho deciso di AMARMI. Grazie al percorso fatto con la mia psicoterapeuta Maria Giulia Minichetti, ho compreso  il significato della vita.
Ho sempre messo al primo posto le esigenze, i problemi delle persone indispensabili e importanti nella mia vita, tralasciando ciò che rendeva felice me.
Oggi sono strafelice della persona che sono, ho imparato ad amare la vita e soprattutto a viverla a 360°.Ciò ha portato ad una selezione intorno a me, ho dovuto prendere decisioni anche dolorose e inspiegabili per le persone che amo più nella vita. Ma oggi ci rispettiamo e amiamo più di prima.

MARIA F.

Quando mi sono resa conto che non ero più disposta a vivere sempre di sacrifici e che non ero felice, e che con un aiuto esterno e di una certa competenza avrei potuto risparmiarmi ulteriori sofferenze, mi sono decisa a contattare la dottoressa Maria Giulia Minichetti. Ne avevo sentito parlare per il suo modo di lavorare. Da subito ho sentito il beneficio a livello di sicurezza personale, dopo aver compreso che alcune scelte personali le avevo inconsapevolmente. Perché faccio certe scelte piuttosto che altre? – Mi chiedevo. 

Oggi, prima di fare qualsiasi cosa ho imparato, con amore verso me stessa a chiedermi: Laura ti va di fare questa cosa? Se non mi va, riesco a far capire a chi ho davanti cosa sono disposta a fare e cosa no, senza più accettare sempre tutto pur di non disturbare o per paura che pensino che sono maleducata.

LAURA D.

Mi hanno consigliato la dottoressa che lavora anche con gli adolescenti. Mia figlia aveva un blocco con le interrogazioni, le veniva l’attacco di panico e piangeva prima di andare a scuola. Lei ci ha voluto incontrare tutti insieme, anche con mia moglie. Al secondo incontro, ha fatto sedere mia figlia vicino a lei e ha tirato fuori dei pupazzetti e le ha fatto ripetere delle frasi. Mia moglie era lì e si è emozionata. E quando è tornata a casa mi ha detto che il blocco era un amore che noi non avevamo visto. Non ci siamo più tornati perché mia figlia ha sbloccato subito. A scuola va bene ma anche a casa andiamo più d’accordo e litighiamo di meno.

GIANNI V.

Mi sono rivolta alla dottoressa perchè mi avevano detto che lavorava con il metodo delle costellazioni familiari. Non mi andava di fare un seminario di gruppo e così ho fatto una seduta individuale. Mi sentivo triste, mi veniva da piangere ed ero sempre preoccupata per  mio figlio.  Ho scoperto che non avevo elaborato il lutto di una mia precedente gravidanza che non era andata bene. Era passato tanto tempo ma sono scoppiata in singhiozzi. Subito dopo però, mi sono sentita invadere da una grande pace e da un grande consolazione. Sono andata ancora qualche volta, ma quella seduta ce l’ho nel cuore perché mi ha fatto tornare serena e sono meno apprensiva con mio figlio

ANTONELLA M.

Ho trovato il nome della dottoressa su facebook. Parlava di Microterapia e ho voluto provare perché avevo alle spalle sette anni di psicoanalisi ed ero stanca di percorsi lunghi.  Mi sentivo ancora bloccata a livello sessuale, non sentivo il coinvolgimento fisico e le cose con mio marito non andavano più bene.  Ma era una cosa che mi portavo dietro da quando ero più giovane. Già dalla prima seduta mi ha detto delle cose e abbiamo fatto una meditazione. La stessa settimana, mi sentivo diversa e mi sono avvicinata a mio marito. Il percorso con lei non è ancora finito ma mi sono sbloccata e ora voglio mettere a posto altre situazioni familiari perché voglio sentirmi più libera di vivere a modo mio. 

GIOVANNA R.

Due anni fa un lutto improvviso che ha cambiato radicalmente la mia vita, un cambiamento doloroso e devastante per le mie due figlie. Ho cercato in tutti i modi di aiutarle, con la convinzione di potercela fare, però delle volte bisogna affidarsi a dei professionisti. Ho deciso di iniziare un percorso psicoterapeutico con le mie due figlie presso lo studio della psicoterapeuta Maria Giulia Minichetti. All’epoca avevano 10 e 15 anni. Con la grande è stato più facile, ma con la piccola non sapevo cosa fare. Ma le Biocostellazioni che ho definito la mia rinascita, hanno portato chiarimento serenità e voglia di vivere. Racconto un episodio per farvi capire, l’effetto.

La piccola frequentava e frequenta tutt’ora una scuola professionale di danza. Dopo la morte del suo papà, ha cominciato ad accusare forti dolori alla caviglia sx. Ovviamente facendo attività fisica costante ho pensato subito di farle fare una lastra. Ecografie, terapie giornaliere di fisioterapia ,ma la cosa che mi ha iniziato a far  dubitare che non fosse un problema fisico ma mentale, è il fatto che da tutti gli accertamenti  effettuati nulla risultava. Un giorno ho deciso di chiedere aiuto a Maria Giulia e l’unico modo che ha ritenuto appropriato per interagire con una bambina così piccola sono state le Biocostellazioni. Dopo nemmeno 48 ore , il dolore alla caviglia era completamente sparito. Premetto che è una bambina timida, chiusa e mamma dipendete. Oggi vive a Milano dove insegue il suo sogno, lontano da me.

Non finirò mai di ringraziarti Maria Giulia, ho ritrovato la serenità e la voglia di vivere. Grazie a te ho recuperato il rapporto con la figlia grande e la piccola vive con gioia e serenità la sua passione. Provare per credere.

MARIA F.